Ammissione

La Residenza Protetta “Sanitas” ospita persone anziane autosufficienti e non che non necessitano di prestazioni sanitarie complesse. Possono essere ospitati anziani con forme di demenza, ossia soggetti che presentano deficit cognitivi senza rilevanti disturbi comportamentali, previa valutazione della compatibilità della singola situazione con la struttura ospitante.
In caso di necessità e richiesta degli interessati, nonché disponibilità di posti letto, possono essere accolti anziani anche in via provvisoria e temporanea per un periodo massimo di permanenza - eventualmente rinnovabile alla scadenza solo per una volta dietro richiesta preventiva dell’interessato – secondo quanto previsto dal relativo Regolamento di struttura.

 

La domanda di inserimento deve essere indirizzata:

  • per i posti convenzionati all’Asur -Area Vasta 5 - Ufficio Protocollo, via degli Iris n.6 – Ascoli Piceno (nel caso in cui il richiedente non sia in grado di far fronte al pagamento della retta, dovrà inviare la richiesta di compartecipazione alla spesa al proprio Comune di residenza).

L’esito dell’ammissione viene comunicato per iscritto.

L’ammissione alla struttura è subordinata al parere favorevole di idoneità espresso dalla competente UVD (Unità Valutativa Distrettuale-ASUR Area Vasta 5 – zona territoriale di Ascoli Piceno), commisione di cui fa parte anche l’assistente sociale dell’ATS XXII o dei Servizi Sociali del Comune a cui appartiene l’ospite.
L’UVD valuta le condizioni di non autosufficienza attraverso l’utilizzo di scale di valutazione multidimensionali individuate dalla Regione Marche (ADL, IADL, SPMSQ, DMI, GEFI). Le aree che l’U.V.I. esplora per la valutazione sociosanitaria sono: salute fisica; stato cognitivo; stato psico-emozionale; stato funzionale; condizione socio-economica; ambiente di vita.

La persona che richiede un posto convenzionato ha accesso alla struttura secondo quanto indicato nella lista d’attesa per quanto riguarda i posti covenzionati (la graduatoria tiene conto delle seguenti priorità: valutazione del bisogno e nel caso di pari valutazione si terrà conto dell’ordine di presentazione della domanda).

 

AMMISSIONI TEMPORANEE

In caso di necessità e richiesta degli interessati, nonché disponibilità di posti letto, previo esaurimento domande in lista d’attesa, possono essere accolte presso “Sanitas” persone, con le caratteristiche indicate nella presente Carta dei Servizi al titolo Utenti, in via temporanea per motivi ed esigenze di sollievo.